Potassio e sale nella salute cardiovascolare

Una dieta ricca di sale può portare a disturbi cardiovascolari, mentre il potassio induce effetti favorevoli su queste problematiche. Un recente studio si è concentrato su sale e potassio in rapporto alla salute cardiovascolare.

Il potassio è uno dei minerali maggiormente rappresentati nell’organismo umano. Partecipa a numerosi e fondamentali funzioni, tra cui la possibilità del controllo sul ritmo cardiaco e sulla tonicità e contrazione muscolare cardiaca e favorisce la riduzione della pressione sanguigna.

Da un’indagine del 2015 pubblicata su una rivista internazionale che si è concentrata sui livelli di potassio in Italia su un campione di oltre 8.000 soggetti è emerso che solo il 4% degli uomini e il 2% delle donne assume livelli adeguati di questo minerale. È un dato che indica quanto poco si consumano frutta, verdura e legumi nel nostro Paese, la culla della dieta mediterranea.

Gli studi più recenti documentano che alte concentrazioni delle proteine OPG nel plasma determinano un aumento dell’incidenza di aterosclerosi e morti vascolari.

Un recente studio cinese ha valutato gli effetti dell’assunzione di sale e l’integrazione di potassio sui livelli OPG nel siero di individui con livelli di pressione arteriosa nella norma.

I soggetti, volontari sani, hanno seguito per una settimana una dieta povera di sale e, la settimana successiva, una dieta ad alto dosaggio di sale con un’integrazione di 4.5g al giorno di potassio. L’aumento di OPG nel plasma è stato annullato dall’assunzione di potassio.

La descrizione di questa dinamica aiuta a comprendere meglio il ruolo benefico del potassio nella salute cardiovascolare.

 

Bibliografia
Cappuccio FP, Ji C, Donfrancesco C, Palmieri L, Ippolito R, Vannuzzo D, Giampaoli S, Strazullo P. Geographic and socieconomic variation of sodium and potassium intake in Italy: results from the Minisal-girsci programme. Bmj Open 2015; 5:e007467.
Liu FQ, Liu SQ, Zhang Y, Wang Y, Chu C, Wang D, Pan S, Wang JK, Yu Q, Mu JJ. Effects of salt loading on plasma osteoprotegerin levels and protective role of potasisum supplement in normotensive subjects. Circ J. 2016 Dec 22;81(1):77-81.

 

Scopri Potassium 99, l’integratore di potassio LongLife.

 

Leggi gli ultimi articoli sulla protezione cardiovascolare:

Olio di krill: meno colesterolo e trigliceridi

Un aiuto per la salute cardiovascolare? Ruolo fondamentale della vitamina K

Multivitaminici, un aiuto contro i problemi cardiovascolari

© Developed by CommerceLab